Case history

Bioslym

Ad Hoc Revolution e InfoBusiness, ingredienti di qualità per la gestione aziendale


  • Addetti
    15
  • Fatturato
    15 MLN €
  • Settore
    Alimentare
  • Sito Web
    www.bioslym.com


Profilo cliente

Bio Slym, azienda alimentare fondata nel 2003, fa capo alla multinazionale olandese Royal Wessanen.

La società nasce con l’obiettivo di creare prodotti di qualità utilizzando solamente semi di soia, riso e altri cereali di origine italiana altamente selezionati, non geneticamente modificati e sfruttando metodi di controllo scrupolosi in tutte le fasi di raccolta, ricevimento e produzione.

L’innovazione della gamma di prodotti è nel DNA dell’azienda per dar seguito alla propria mission e per soddisfare la continua evoluzione dei gusti e le sempre più alte esigenze da parte dei consumatori.

Iter S.r.l. è una realtà imprenditoriale dell’IT specializzata in consulenza, analisi, progettazione e personalizzazione delle soluzioni gestionali Zucchetti per le PMI.

La competenza e l’esperienza di Iter si fondando su anni di lavoro a stretto contatto con le aziende del territorio, una sinergia che ha alimentato la profonda comprensione del mercato, delle sue esigenze e criticità.

La sfida di Iter è quella di accompagnare i propri partner verso reali processi di innovazione e crescita in competitività, obiettivo raggiungibile grazie all’affidabilità delle soluzioni offerte e a una costante e sincera collaborazione: lo stile di partnership e condivisione che da sempre contraddistingue Iter.

Via Paolo Borsellino 22 - 42124 Reggio Emilia
Tel +39 0522 27 23 45 - Fax +39 0522 74 50 67
e-mail: commerciale@iterinformatica.it - www.iterinformatica.it

Bio Slym, azienda controllata dalla multinazionale olandese Royal Wessanen, presenta le tipiche esigenze organizzative di un business alimentare focalizzato sul biologico e sulla qualità dei prodotti.

Questo settore richiede un’estrema flessibilità a causa delle continue modifiche normative, innovazione di processo e variabilità dei prodotti in input e output.

Le criticità informative dell’azienda riguardavano:

  • Gestione contratti commerciali di clienti della grande distribuzione (GDO)
  • Gestione completa della produzione
  • Tracciabilità puntuale di lotti e ingredienti
  • Gestione delle scadenze ingredienti e prodotti
  • Gestione controlli e qualità.
Inoltre, Bioslym, essendo parte di una società quotata, è tenuta a riportare tempestivamente ogni mese informazioni finanziarie e gestionali dettagliate ed aggiornate.

Il progetto è stato avviato nel 2006 sulla piattaforma gestionale Zucchetti Ad Hoc Revolution, completa della gestione produzione e conto lavoro.

Sono state implementate le varie funzionalità tramite impostazioni e personalizzazioni analizzate e condivise con i vari responsabili di funzione di Bioslym.

Il modulo per la gestione dei Contratti di vendita di Ad Hoc Revolution è stato integrato con le informazioni per gestire al meglio i premi e gli accordi commerciale con la GDO. Con quest’ultima, anche lo scambio documenti quali ordini, DDT e fatture, è stato automatizzato tramite il modulo Electronic Data Interchange (EDI) di Ad Hoc Revolution.

Le Gestioni produzione interna e Conto lavoro esterno permettono una completa tracciabilità dei prodotti finiti ed ingredienti, per lotti e date scadenza, tramite il modulo Magazzino funzione avanzate di Ad Hoc Revolution. Gestione qualità e sicurezza alimentare sono state realizzate in Ad Hoc Revolution al fine di monitorare i principali stadi della filiera di lavorazione.

La reportistica e l’analisi, siano esse interne, intragroup o esterne, sono prodotte e distribuite in maniera automatica attraverso il software Zucchetti di business intelligence InfoBusiness, consentendo un controllo integrato e incrociato di tutti gli ambiti aziendali (Performances Commerciali, Margini, Acquisti, Magazzino, Produzione, ecc.). Inoltre, sono monitorati gli indicatori aziendali principali (KPI) attraverso cruscotti grafici fruibili con immediatezza da qualsiasi dispositivo collegato in rete (pc, smartphone, tablet).

Risponde il Dott. Jan Willem Wieringa - Amministratore delegato

Bioslym utilizza in modo proficuo Ad Hoc Revolution grazie alla costante collaborazione con Iter. Il sistema informativo si è adeguato alle continue trasformazioni aziendali, alle lavorazioni di nuovi prodotti (dalla soia al farro, avena, riso, eccetera), nonché alla crescita aziendale.

Un primo punto critico era rappresentato dal controllo qualità (realizzato da una terza società e totalmente avulso dal sistema gestionale): è stato integrato in Ad Hoc Revolution ottenendo così un'unica fonte di dati e informazioni.

Altro aspetto particolarmente sentito era la mancanza di prospetti su costi e consumi delle materie prime e ingredienti. Dopo un’attenta analisi, tramite report di InfoBusiness appositamente studiati riusciamo a utilizzare le informazioni gestionali per supportare le nostre decisioni. Con MyKPI, indicatori e cruscotti in ambiente Web, abbiamo fornito al management la possibilità di visualizzare in tempo reale l’andamento aziendale. Nonostante tutte le altre aziende del gruppo utilizzino un altro ERP internazionale, il nostro grado di soddisfazione verso la soluzione Zucchetti è molto alto.