Case history

Consorzio di bonifica delle Marche

Ad Hoc Enterprise e Infinity DMS, le soluzioni al servizio dell'ambiente




Profilo cliente

Il consorzio di Bonifica delle Marche è un ente pubblico Economico istituito con la deliberazione della Giunta Regionale delle Marche n.1715 del 16/12/2013 ai sensi della Legge Regionale n. 13 del 17 giugno 2013 ed è un consorzio obbligatorio costituito da tutti i proprietari di beni immobili inclusi nel proprio comprensorio.

Il Consorzio concorre al conseguimento delle esigenze di difesa del suolo, di equilibrato sviluppo del territorio, di tutela e valorizzazione della produzione agricola, di provvista e razionale utilizzazione delle risorse idriche a prevalente uso irriguo, di salvaguardia delle risorse naturali, espletando le funzioni ed i compiti ad esso attribuiti o delegati dalla legislazione statale o regionale.

A partire dal 01 gennaio 2014, il Consorzio di Bonifica delle Marche, ha di fatto incorporato per fusione i tre Consorzio di Bonifica presenti nel territorio Regionale, il Consorzio di Bonifica Integrale dei Fiumi Foglia. Metauro Cesano, il Consorzio di Bonifica del Musone, Potenza, Chienti, Asola e Alto Nera ed Il Consorzio di Bonfica Aso Tenna Tronto.

Ad Hoc Enterprise, il software gestionale per la grande azienda
Infinity DMS, l'innovativo sistema di gestione documentale

Infor Ma nasce nel 1985, è attiva oggi con servizi di consulenza, progettazione, produzione e commercializzazione di software ed è in grado di gestire progetti informatici complessi e integrati per i mercati dell'industria, del commercio, dei servizi e della pubblica amministrazione.

La continua evoluzione della tecnologia informatica pone l’azienda nella condizione di aggiornare costantemente il proprio patrimonio di conoscenze per essere in grado di sapere affrontare le sfide del mercato ed avere sempre le soluzioni più innovative da offrire ai propri clienti.

In tal senso Infor Ma è una realtà in grado di sostenere la crescita di tutte le aziende supportando adeguatamente lo sviluppo del loro sistema informativo. La stretta collaborazione con Zucchetti, azienda leader nel settore del software e dei servizi, permette a Infor Ma di offrire soluzioni altamente innovative e mirate per ogni area ed esigenza dell’Azienda Cliente.

Via Dante Alighieri 249 - 62012 Civitanova Marche (MC)
Tel. 0733.829525 - info@infor-ma.com
www.infor-ma.com

Nel luglio 2013 avviene il primo approccio con l’ente attraverso il contatto dei tre consorzi singolarmente, poiché ancora non si era verificata la loro fusione.

Ognuno di essi era insoddisfatto del software che stava utilizzando in quanto era poco flessibile, obsoleto e non rispondeva alle loro esigenze.

Poiché era prevista a breve la fusione in un unico Consorzio delle Marche, i consorzi hanno da subito manifestato l’esigenza di avere a disposizione uno strumento di controllo di gestione che permettesse loro di effettuare rilevazioni analitiche per centri di costo e di avere sotto controllo gli stati di avanzamento del loro budget suddiviso per centri di responsabilità.

Inoltre, l’esigenza era quella di utilizzare uno strumento di protocollazione documenti affiancato a una gestione semplice ed efficace di archiviazione documentale.

A Gennaio 2014, il team Infor Ma installa presso il nuovo ente il gestionale/ERP Ad Hoc Enterprise per la gestione dell’area amministrativa-finanza e controllo di gestione, consentendo di apportare un notevole miglioramento delle performance e raggiungere gli obiettivi prestabiliti.

Per disporre di uno strumento di controllo dell’avanzamento del budget dell’ente suddiviso per le singole sedi, si sta integrando al modulo di Contabilità Analitica di Ad Hoc Enterprise la specifica procedura di Infor Ma per la gestione dei singoli centri di responsabilità (CDR) che acquisisce automaticamente tutte le informazioni dai moduli di Contabilità Analitica e Generale.

Il Consorzio delle Marche aveva manifestato, inoltre, l’esigenza di organizzare in maniera integrata e condivisa i documenti e in particolare gestirne la protocollazione consentendone una ricerca semplice ed immediata.

Così il progetto di acquisizione del DMS Infinity, che è iniziato nell’Ottobre 2013, oggi consente all’ente di soddisfare le sue esigenze.

Risponde l'Avv.to Claudio Netti - Commissario Straordinario del Consorzio

In vista della fusione che si sarebbe realizzata a breve termine, la necessità era quella di servirsi di un fornitore che ci garantisse soluzioni e servizi di elevata qualità e affidabilità.

Inoltre, la soluzione proposta dalla Infor Ma, partner Zucchetti, attraverso l’adozione di Ad Hoc Enterprise e di Infinity DMS, ci ha permesso di raggiungere e centrare gli obiettivi che ci eravamo prefissati in termini di snellimento, di maggiore flessibilità ed ottimizzazione delle procedure.