Case history

Savio Macchine Tessili

La miglior gestione del personale con HR Zucchetti, l'eccellenza nel settore meccano tessile




Profilo cliente

Fondata nel 1911 a Pordenone dall’imprenditore Marcello Savio come una piccola officina meccanica specializzata nella riparazione di macchine tessili, oggi Savio Macchine Tessili rappresenta l’azienda leader nel settore delle macchine per il finissaggio dei filati, operando a livello mondiale nella produzione e commercializzazione di roccatrici automatiche, ritorcitoi a doppia torsione e filatoi a rotore con società in Italia,Svizzera, Belgio, Germania, Repubblica Ceca, Cina e India. Una continua evoluzione, che affonda le sue radici nel talento di Marcello Savio e si è attuata nel tempo attraverso l’attività di ricerca e sviluppo, la massima flessibilità produttiva e il mantenimento di elevati standard qualitativi. Savio considera la soddisfazione del cliente e la riduzione dei rischi di impatto ambientale importanti elementi collegati alla crescita e allo sviluppo aziendale. L’implementazione in azienda di un sistema di gestione ambientale, inserito in un progetto di qualità integrata basata sugli standard UNI EN ISO 14001 e 9001, consente a Savio di adottare sistematicamente le azioni necessarie per la continua ottimizzazione dei risultati di impatto sull’ambiente in tutte le aree di attività.

Savio è un’azienda da sempre fortemente orientata all’evoluzione e all’innovazione, sia tecnologica che funzionale. Per questo, ha sempre dato priorità alle attività di ricerca e sviluppo per perfezionare i propri prodotti e alla ottimizzazione dei processi interni, per favorire efficienza e risparmio. Un efficiente gestione del personale è in tal senso un aspetto fondamentale per Savio, che deve gestire al meglio le attività dei dipendenti operanti nei reparti produttivi e negli stabilimenti, per averne i risultati più proficui in termini di operatività e redditività. Per questo Savio fin dal 1998 si è affidata a Zucchetti, avvalendosi dei suoi software e della sua consulenza per la reingegnerizzazione dei processi di gestione delle risorse umane. Le due aziende hanno instaurato nel tempo una collaborazione molto proficua, con un percorso di crescita comune, che ha visto Zucchetti aumentare costantemente le potenzialità tecnologiche dei propri software e ha consentito a Savio  di servirsi di tale tecnologia per rendere sempre più efficienti i propri processi di elaborazione paghe, gestione presenze e raccolta dati di produzione, migliorando così i propri risultati economici.. Un percorso che continua con successo anche ora.

Savio ha inizialmente utilizzato i software Zucchetti in DOS per l’elaborazione delle paghe, la rilevazione delle presenze, la gestione di commesse e centri di costo e la gestione della mensa aziendale, per poi passare alle soluzioni client/server e, in questi ultimi anni, alle soluzioni web.

Per la rilevazione dei dati, l’azienda è passata dai terminali della linea Gong a microchip, a quelli a prossimità, fino agli attuali Totem touch screen della linea ZT. Oggi Savio utilizza 13 terminali: 2 per la timbratura di mensa, 1 per la rilevazione presenze e 10 per la rilevazione “mista” di presenze e produzione. Una delle esigenze di Savio è quella di analizzare le ore di lavoro dei dipendenti per centro di costo, per valutare il costo del personale nei reparti produttivi e la sua incidenza sulla redditività aziendale. Il software di gestione presenze trasferisce i dati di timbratura delle presenze al software paghe per l’elaborazione dei cedolini e al software per la gestione dei tempi di lavoro (inizialmente GTL) per la quadratura tra ore di presenza e ore di inizio e fine attività sui centri di costo, a loro volta rilevate tramite gli appositi terminali. Il software di produzione permette di gestire la corretta rilevazione dei dati e delle anomalie, la quadratura delle giornate produttive e tra ore di presenza e produzione e l’invio dei dati al software gestionale (non Zucchetti) ai fini del calcolo dell’efficienza e della contabilità analitica. Successivamente, l’integrazione tra il software GTL e il software gestionale e il passaggio alla versione web di GTL e all’attuale ZTimesheet, hanno consentito di automatizzare i passaggi di dati e di decentrare le attività – prima centralizzate - ai singoli responsabili dei centri di lavoro. L’utilizzo del modulo Zucchetti di business intelligence consente inoltre a Savio di realizzare report utili alla quadratura dei dati, all’analisi dinamica dei dati consuntivi e al calcolo della redditività.

Per la gestione del personale oggi Savio si avvale di un’ampia gamma di soluzioni della linea HR Zucchetti. Soluzioni web, integrate, con base dati unica e unico accesso tramite HR Portal. Oltre a presenze, paghe e timesheet, l’azienda utilizza i sistemi Zucchetti per il controllo accessi di persone e mezzi e per la formazione dei dipendenti, elaborando i percorsi formativi e gestendo i corsi. Inoltre, con il modulo Mensa, l’azienda gestisce la prenotazione e la consumazione dei pasti presso le mense aziendali.

L’azienda sta infine implementando il software ZTravel, con il quale è possibile gestire facilmente le trasferte e i rimborsi spese dei dipendenti.

 

Risponde Claudio Pasut - Human Resource Administration Manager
Nel 1998 abbiamo scelto Zucchetti per poter gestire l’amministrazione e l’organizzazione del personale. Siamo fin da subito rimasti soddisfatti per l’ottimo supporto fornito ad ogni livello e abbiamo instaurato con Zucchetti una proficua collaborazione che negli anni ci ha portato a implementare con successo sempre nuove tecnologie software e hardware per migliorare i nostri processi aziendali in ambito HR