Comunicato stampa

Le persone giuste, al posto giusto, nel momento giusto: Zucchetti presenta ZScheduling

Un’altra importante novità nell’offerta del 1° Gruppo italiano del software è la soluzione per ottimizzare la pianificazione delle attività e gestire la reperibilità e i turni di lavoro dei dipendenti.


“Adagiarsi sugli allori” si dice di chi, dopo qualche successo, si compiace troppo e resta inoperoso: infatti nell'antichità greco-romana l'alloro era simbolo di vittoria e con le sue foglie si incoronavano i vincitori. Un detto che non si sposa alla mission di Zucchetti che sugli allori non si ferma, bensì decide di ripartire più forte di prima: proprio nella settimana in cui si è confermata per il quarto anno consecutivo la 1° azienda italiana del software (fonte IDC), Zucchetti presenta una nuova soluzione per la pianificazione dei turni del personale che si pone l’obiettivo di portare innovazione in un mercato che offre ampie possibilità di business.

ZScheduling è la nuova soluzione che risponde alla necessità, sempre più sentita dalle aziende, di organizzare al meglio il personale e monitorarne le attività con l’obiettivo di conseguire alti livelli di produttività, qualità di servizio, riduzione dei costi. Infatti con ZScheduling l’azienda è in grado di assegnare le risorse con le competenze più adatte allo svolgimento delle mansioni grazie a un tool che incrocia le competenze del personale con le informazioni relative alle attività da realizzare. Inoltre il prodotto attribuisce in maniera funzionale i carichi di lavoro, riducendo i tempi e gli errori nell’elaborazione della pianificazione, diminuendo e prevenendo ritardi o disservizi.

L’applicativo è stato ideato per migliorare la produttività di diverse funzioni aziendali (risorse umane, produzione, controllo di gestione, amministrazione) e di innumerevoli settori (aziende di produzione, servizi, manutenzione, facility management, GDO, sanità, call center, logistica ecc.).

Molte la analogie fra ZScheduling e l’immagine del ginnasta scelta per la campagna di comunicazione del prodotto: l’atleta infatti per ottenere una buona performance deve distinguersi oltre che per precisione e coordinazione, anche per dinamicità e flessibilità. Grazie ai vantaggi offerti dalla tecnologia web Infinity Zucchetti, ZScheduling offre ampie possibilità di personalizzazione per i propri clienti ed è integrato con tutti gli altri applicativi Zucchetti sia dell’area HR (timesheet, paghe, presenze, gestione risorse umane, sicurezza sul lavoro ecc.) che dell’area Erp e con soluzioni di altre software house.

ZScheduling risponde, inoltre, perfettamente alle richieste emergenti del mercato sui temi della business intelligence e della mobilità:

con Analytics i dipartimenti coinvolti possono effettuare analisi avanzate e valutazioni precise sulla gestione dei turni;
con Mobileshift le funzionalità dell’applicativo sono rese disponibili mediante dispositivi mobili (smartphone e tablet) per supportare anche i turnisti che lavorano fuori sede o che non hanno una postazione fissa munita di personal computer.

Zucchetti è passata, quindi, all’azione presentando una soluzione innovativa e pragmatica allo stesso tempo. Ora è il turno delle aziende che sono alla ricerca di una soluzione intelligente per organizzare al meglio il lavoro dei propri dipendenti con un occhio anche al risparmio dei costi. Zucchetti chiama il mercato ad agire, proprio come presentato nel video promo del prodotto, con la convinzione che le imprese troveranno in ZScheduling tutto ciò che hanno sempre desiderato per la pianificazione delle attività e per la gestione dei turni del proprio personale. 


Per ulteriori informazioni è possibile visitare il sito di ZScheduling: www.zscheduling.it.


Condividi il comunicato