Comunicato stampa

Zucchetti diventa Conservatore accreditato e Certification Authority

Zucchetti ha ottenuto due importanti riconoscimenti dall’Agenzia per l’Italia Digitale.


L’AGID ha, infatti, accreditato Zucchetti quale:

  • conservatore perché in possesso dei requisiti di livello più elevato, in termini di qualità e sicurezza nel trattamento dei dati
  • certificatore per l’emissione di firme digitali

Zucchetti ha pienamente dimostrato di possedere tutti i requisiti previsti dal Codice dell’amministrazione digitale (CAD) in termini di affidabilità organizzativa, tecnica e finanziaria e di competenza ed esperienza del personale sia per la conservazione di documenti informatici sia per l’emissione di firme digitali.

“Siamo ovviamente soddisfatti per aver raggiunto questo obiettivo – dichiara Angelo Cian, responsabile Servizi Certificati Zucchetti soprattutto perché attesta in modo inequivocabile la qualità dei servizi che eroghiamo agli utenti finali e l’estrema attenzione che dedichiamo alla protezione dei loro dati.
A differenza dei nostri concorrenti abbiamo scelto di diventare allo stesso tempo conservatori accreditati e Certification Authority perché la strategia Zucchetti è volta a fornire un’offerta completa sotto ogni punto di vista per tutto quanto riguarda il tema della dematerializzazione, della digitalizzazione e della gestione documentale. Se pensiamo ad esempio a una fattura, questa può essere generata e inviata in formato elettronico dai nostri sistemi gestionali, resa ‘statica e immodificabile’ con firma digitale e marca temporale e infine archiviata nel nostro sistema di conservazione digitale certificato, con il vantaggio per i clienti Zucchetti di utilizzare tutti questi servizi mediante un solo fornitore”.


Condividi il comunicato