Comunicato stampa

Zucchetti entra nel capitale di Visual Software e si rinforza nel settore automotive

Zucchetti investe nel settore automotive entrando nel capitale di Visual Software, specialista in soluzioni software dedicate a dealer, ricambisti e officine.


Zucchetti, prima azienda italiana di software con oltre 386 milioni di euro di fatturato e una rete di oltre 1.100 partner sparsi su tutto il territorio nazionale, entra nel capitale di Visual Software, che dal 1997 sviluppa software per concessionarie auto, officine e ricambisti, gestendone tutti i processi aziendali.

L’obiettivo principale di questa importante operazione di mercato consiste nella possibilità di integrare le soluzioni Zucchetti con quelle di Visual Software così da riuscire a fornire un’offerta sempre più completa, innovativa e dinamica.

“Grazie a questo accordo potremo estendere a questo settore l’intera offerta dei nostri prodotti e delle nostre soluzioni per migliorare i sistemi informativi dei concessionari di auto integrandoli con nostre soluzioni quali CRM, business intelligence e archiviazione documentale – afferma il vicepresidente Giorgio Mini –. Come dimostra anche il recente ingresso nel Gruppo Zucchetti di GT Alarm, che produce sistemi di sicurezza e di protezione per autoveicoli, abitazioni e uffici, Zucchetti crede fortemente nelle grandi opportunità di business nel settore automotive e grazie a Visual Software ci siamo rinforzati ulteriormente in questo mercato”. 

Anche la società si mostra soddisfatta dell’accordo raggiunto: “con l’arrivo di Zucchetti potremo affrontare le sfide del futuro con ancora maggiore determinazione e tempestività, forti di avere alle spalle un gruppo di grande esperienza – dichiara Carmelo Leggio, presidente di Visual Software –. Questo ci consentirà da un lato di appoggiarci a una realtà affermata in maniera capillare in tutta Italia, e dall’altro di agevolare il nostro ingresso nel mercato internazionale. Infatti, grazie alla presenza internazionale di Zucchetti, sarà molto più facile per noi  seguire meglio le Case Automobilistiche anche all’estero”.

“Da un punto di vista commerciale si tratta di un’operazione di grande rilevanza considerando l’importanza dei nostri clienti e la loro propensione agli investimenti in innovazione tecnologica – spiega Rosario Pizzulli, CEO di Visual Software –  le opportunità di business sono innumerevoli, ma bisogna essere in grado di affidarsi ai player migliori. Con Zucchetti siamo convinti di aver fatto la scelta giusta”.


Condividi il comunicato