Comunicato stampa

Zucchetti gestisce le tessere del tifoso per il campionato calcistico di Lega Pro 2016-2017

La Lega Italiana Calcio Professionistico ha scelto la tecnologia Zucchetti per gestire i dati conservati digitalmente nelle singole tessere e per risolvere le esigenze di sicurezza delle società coinvolte.


Zucchetti, leader mondiale nei sistemi di controllo accessi per gli stadi e le strutture sportive con oltre 100 impianti già messi in sicurezza in Italia e nel mondo, gestisce per tutta la stagione 2016-2017 il sistema di rilascio e registrazione al sistema VRO della polizia di Stato delle tessere del tifoso della Lega Pro, la terza serie calcistica nazionale.
Ogni tessera contiene all’interno un microchip dove sono registrati il nome del tifoso e tutti i suoi dati non sensibili: in questo modo vengono registrate tutte le procedure di sicurezza e di schedatura  del possessore, garantendo un più snello controllo ai varchi d’accesso allo stadio oltre che promozioni su ticketing e merchandising.

“La Lega Italiana Calcio Professionistico ha scelto Zucchetti per la nostra vasta esperienza nel venue management  e anche per l’affidabilità a livello tecnologico delle nostre soluzioni software e hardware – dichiara Gilberto Polledri, responsabile sistemi di sicurezza per gli stadi - Zucchetti –. Siamo molto soddisfatti per l’importante risultato ottenuto, ma il lavoro da fare in termini di sicurezza è comunque sempre tanto. Abbiamo a che fare infatti con strutture molto diverse tra loro: alcune sono datate, mentre tanti altri sono estremamente capienti per la categoria, come ad esempio lo stadio Ennio Tardini di Parma, che già si affida alle nostre soluzioni per il controllo accessi.

“A torneo ormai iniziato e con diverse gare di cartello e derby disputati, possiamo ritenerci soddisfatti del nostro modus operandi – prosegue Polledri –: abbiamo ricevuto finora segnalazioni molto positive da parte delle società delle quali gestiamo sia le tessere che i sistemi di controllo accessi, indice dell’apprezzato lavoro che Zucchetti sta svolgendo sotto ogni aspetto”.


Condividi il comunicato