Fattura Elettronica

L'unica fattura accettata dalla Pubblica Amministrazione

Grazie al software Zucchetti Fatturazione Elettronica PA è possibile emettere fatture in formato digitale verso la pubblica amministrazione, come previsto dagli obblighi normativi vigenti.

L'associazione di categoria può:

1) gestire il nuovo adempimento qualora egli stesso fosse un soggetto fornitore degli enti di Pubblica Amministrazione;

2) fornire, in qualità di "TERZO EMITTENTE DI FATTURA", un servizio di fatturazione elettronica alle sue aziende associate;

3) svolgere il servizio per conto della azienda associata in qualità di solo "TRASMITTENTE" di fattura.

Il software Fatturazione Elettronica PA Zucchetti permette di:

  • caricare automaticamente una fattura elettronica (nel suo formato previsto XML)
  • trasmettere e gestire le fatture con le relative ricevute di ritorno 
  • conservare a norma di legge i documenti.
In alternativa al software, l'associazione di categoria può utilizzare il servizio in outosurcing attraverso il Supermercato dell’Informazione Zucchetti.
 

L'obbligo di fattura elettronica verso la PA mira a una semplificazione delle procedure tra pubblica amministrazione e fornitori, in un'ottica di trasparenza, monitoraggio e rendicontazione della spesa pubblica. A partire dal 6 giugno 2014 è entrato in vigore per Ministeri, Agenzie fiscali ed Enti nazionali di previdenza e assistenza sociale. Per tutte le altre PA (art.6 c.3) il termine per l’adeguamento è il 31 marzo 2015.

Scopri di più attraverso la nostra infografica.

L’adozione di Fatturazione Elettronica Pa permette di tagliare i costi di trattamento delle fatture cartacee: con molteplici vantaggi economici, logistici e di efficienza operativa.

  • Eliminato il costo per carta, buste e bolli.
  • Eliminato il tempo destinato all’archiviazione e ottimizzato il tempo delle successive ricerche.
  • Eliminato ogni ritardo e/o disguido dovuto all’inoltro cartaceo delle fatture. 
  • Accesso on-line da parte di tutte le diverse aree aziendali alle fatture di acquisto e di vendita. 
  • Conformità nei confronti della Pubblica Amministrazione.
  • Pronta risposta e trasparenza su controlli fiscali.