40 anni

...gli inizi

1973

Mino

Domenico Zucchetti (Mino per tutti), primo di cinque figli di un agricoltore lodigiano, dopo una laurea in Economia in Cattolica e brevi esperienze da insegnante e da impiegato, inizia a fare il commercialista e apre il suo studio.

1978

L'Azienda

L’allora commercialista Mino ha l’intuizione, per primo in Italia, di realizzare un software capace di gestire le dichiarazioni dei redditi in modo automatizzato, per dare un vantaggio competitivo al suo studio professionale. Ben presto capisce che quel software sarebbe diventato indispensabile per tutti i commercialisti d’Italia, quindi decide di fondare l’azienda Zucchetti per commercializzarlo a livello nazionale.

...diventa leader nel mercato commercialisti

1982

IBM Italia sceglie Zucchetti

IBM Italia sceglie di inserire le soluzioni Zucchetti per commercialisti all’interno del proprio listino e di commercializzarle mediante la propria rete distributiva. Grazie a questa partnership la notorietà del brand Zucchetti cresce notevolmente a livello nazionale.

...nasce la prima offerta software per le aziende

1986

Il software per le aziende

Mino decide di espandere l’offerta per i professionisti e realizza il software per l’elaborazione paghe che in seguito verrà personalizzato, anche per soddisfare le esigenze aziendali. Insieme al software per la rilevazione delle presenze, nasce così la prima offerta software per le aziende.

1993

Trasmette per primo gli aggiornamenti, all’inizio via etere e poi via satellite

...diventa leader anche nel mercato aziende

1998

Utilizza per primo il microchip nella rilevazione presenze.

1999

E' riconosciuto dal garante leader nel settore delle paghe e acquisisce importanti società operanti nel settore del software ERP per espandere ulteriormente la propria offerta.

...premiata per il miglior passaggio generazionale

2006

Realizza presso lo stadio Olimpico di Roma il primo sistema di controllo accessi in Italia omologato UEFA per la sicurezza degli stadi.

2008

Mino, Cristina e Alessandro:
Zucchetti è famiglia …

Anche se nel 2008 decide di lasciare il timone dell’azienda ai figli Alessandro e Cristina, Mino non smette mai di dedicarsi alla sua attività preferita: pensare a come migliorare la qualità di software e servizi per garantire la massima soddisfazione dei propri clienti.

...è il primo gruppo italiano di software

2005-2015

Iniziano le operazioni all'estero e la Zucchetti in poco tempo ha una presenza diretta in Francia, Germania, Romania, Spagna, Svizzera, Brasile e Stati Uniti. Nascono Zucchetti Romania, Zucchetti Brasil e Zucchetti GmbH.

2016

Con l’acquisizione di Solmicro, il Gruppo rafforza la sua presenza diretta nel mercato spagnolo e in quello sudamericano per le soluzioni ERP e HR.

2017

Dopo una serie di acquisizioni strategiche, Zucchetti diventa leader anche nel campo delle soluzioni tecnologiche per il settore Horeca.

...Zucchetti 40anni continua la storia di successi

2018

40 anni Zucchetti

festa a sorpresa

...per gli 80 anni di Mino.

10 cose che non sapevate su...

  • Zucchetti è la 1° società a proprietà italiana per fatturato “software” in Italia (fonte Top100 Data Manager IDC);
  • 70 milioni di accessi gestiti ogni anno per eventi sportivi e concerti in tutto il mondo;
  • 4.500.000 cedolini paghe elaborati ogni mese con le soluzioni paghe Zucchetti;
  • Oltre 1.700 prodotti a listino tra software, hardware e servizi;
  • 1 persona assunta ogni 3 giorni;
  • 35 anni l’età media delle persone che lavorano in Zucchetti;
  • 2.600 server nel Data Center Zucchetti;
  • 350.000 robot distribuiti nel mondo;
  • 100 milioni di fatture generate ogni anno con le soluzioni gestionali/erp Zucchetti;
  • Tra le prime 10 aziende di Information Technology dove si lavora meglio in Italia (fonte: Panorama 2017).

...e molti altri successi ancora da raggiungere!