Manutenzione

Digital CFO è anche credit intelligence e
check-up d’impresa

Un insieme di tool di analisi finanziaria aziendale per gestire in modo semplice e intuitivo il rapporto banca/impresa, ottimizzare la finanza aziendale e rispondere alla normativa (L.155/2017) che impone alle aziende di dotarsi di un assetto organizzativo idoneo a rilevare tempestivamente i sintomi di crisi.

Guarda il video!

Anteprima Video DCFO

Sicuro che la tua azienda sia in salute?

Il futuro può nascondere rischi inaspettati, istituire l'adeguato assetto oggi significa proteggere non solo la tua azienda ma anche il tuo patrimonio personale da future azioni di responsabilità per l'omissione della dovuta diligenza.

DCFO Adeguati Assetti Diagramma

Con Digital CFO puoi

Istituire adeguati assetti di prevenzione crisi

Con DigitalCFO tuteli la tua attività e applichi i principi dell’istituzione degli adeguati assetti: crei facilmente report periodici a data certa così soci ed amministratori che sono responsabili legalmente di tali mansioni possano dimostrare di essersi comportati con la dovuta diligenza, evitando la responsabilità illimitata per i debiti dell’azienda nei confronti di terzi!

Evitare segnalazioni di crisi dai creditori pubblici

L’entrata in vigore di tutte le norme del nuovo codice della crisi d’impresa implica che i creditori pubblici (agenzia entrate, inps, agente riscossore) siano tenuti a segnalare al CDA e all’organo di controllo delle aziende che denotano anomalie la lettera di invito alla procedura di composizione negoziata della crisi. Con DigitalCFO monitori i segnali di allarme e previeni le segnalazioni dei creditori pubblici!

Aderire alla Composizione Negoziata

A seguito di una segnalazione da parte dei creditori pubblici o su istanza di soci, per amministratori e organo di controllo potrebbe essere necessario aderire alla nuova procedura di composizione negoziata. Con DigitalCFO effettui il test privatamente ed in pochi click in completo anonimato!

Analizzare automaticamente la centrale rischi di Banca d’Italia

per ottimizzare il rating creditizio, ottenere suggerimenti per migliorare il rapporto banca impresa, risparmiare oneri e interessi finanziari, individuare errori nelle segnalazioni delle banche, monitorare sconfinamenti, garanzie personali e societarie, cartolarizzazioni, factoring attivi e passivi.

Calcolare lo score del medio credito centrale per ottenere nuovi finanziamenti garantiti dallo stato

per conoscere in anticipo l’esito della domanda di accesso alla garanzia del medio credito centrale e ottenere la valutazione sui singoli fattori che influenzano l’esito della domanda, anche con specifico riferimento alle garanzie di stato del Decreto Cura Italia.

Calcolare il budget di tesoreria e analizzare i flussi di cassa prospettici

Il budget di cassa assicura una visione aggiornata sui flussi di cassa futuri e consente di individuare per tempo l’evoluzione delle disponibilità liquide per trovare soluzioni con largo anticipo.

Calcolare il Debt Service Coverage Ratio (DSCR)

Digital CFO calcola il DSCR a 6 e 12 mesi: il valore di questo indicatore è fondamentale per ottenere nuovi finanziamenti dalle banche. La sua positività indica che l’azienda sarà in grado di restituire il prestito.

Conoscere e analizzare le performance economiche, finanziarie e patrimoniali aziendali con il modulo Key Performance Indicators (KPI)

per migliorare i margini aziendali, confrontarsi con i competitor e dimostrare a banche, clienti e fornitori il proprio status.

Se le cose dovessero andare male perché rischiare?

Prova subito Digital CFO e proteggi il patrimonio personale di soci e amministratori!