News

La gestione del personale del futuro

L’offerta Zucchetti per il 2020 si fa ancora più completa e all’avanguardia

Intelligenza Artificiale applicata alla selezione delle risorse umane, chatbot a supporto del dipendente in grado di interpretare comandi vocali e dare risposte sempre più puntuali, sistemi di welfare aziendale, logiche di gamification applicate alla formazione, tecnologie avanzate per rispondere alle nuove normative in entrata… l’offerta Zucchetti per la gestione del personale 2020 mira a prevedere quali saranno le esigenze nel mondo dell’HR management e a farsi trovare, già al momento della domanda, con una risposta pronta, efficiente e concreta.

Nel lavoro di analisi condotto per individuare l’andamento del mercato HR nel 2020, al centro dell’attenzione del gruppo c’è stata la potenziale entrata in vigore dell’obbligo di registrare in maniera obiettiva, affidabile e accessibile l’orario di lavoro dei dipendenti di qualsiasi azienda, quali che siano dimensioni, numero di collaboratori o fatturato della stessa. Obbligo che racchiude in sé l’opportunità di attivare una nuova modalità di gestione delle risorse umane: avere sotto controllo le ore lavorate dal personale permette infatti di rendicontare il tempo impiegato per la gestione di ogni progetto e di effettuare così tutte le valutazioni del caso. Ecco allora che Zucchetti si presenterà al mercato con un’offerta completa in grado di rispondere alle esigenze di qualsiasi tipo di azienda: dalle micro imprese alle multinazionali.

Altro aspetto al centro dell’offerta sarà il capitale umano. Importanti sono stati infatti gli investimenti in ambito HCM (Human Capital Management) condotti dal gruppo nel 2019, investimenti che gli permetteranno di iniziare il 2020 con una delle più ampie suite HCM presenti sul mercato. L’employee journey con Zucchetti, è curato a 360°: dalla fase di selezione, agevolata dall’introduzione di tecnologie di A.I. applicata allo screening dei CV per la ricerca dei migliori candidati, ai processi di onboarding del nuovo dipendente, passando per ogni aspetto della formazione, affidata anche a innovative logiche di gamification e di e-learning, della valutazione, che vedrà l’introduzione di quello che è stato definito “continuous feedback”, fino ad arrivare ai sistemi di welfare aziendale. Il tutto nel contesto di un’unica piattaforma Infinity che permette una perfetta integrazione tra gli aspetti finora elencati e tutto ciò che in senso più ampio ha a che vedere con la gestione del personale in azienda.

Non mancherà poi un’attenzione al concetto di digital transformation delle risorse umane che partirà dalla dematerializzazione dei documenti del personale e arriverà sino all’introduzione dell’A.I. a supporto di assistenti virtuali in grado di ascoltare la voce e le relative domande del dipendente e di fornirgli risposte in maniera sempre più rapida su argomenti quali monte ore, piano ferie, note spese e molto altro. Ci saranno poi mobile app per gestire anche in mobilità i collaboratori, il timesheet, le note spese, i viaggi, il parco auto e ciò che in generale riguarda il personale. Il tutto considerando anche ogni aspetto della business intelligence per una reportistica ampia e accurata in grado di trasformare ogni singolo dato in inestimabile valore aggiunto… e tutto questo non è che l’inizio, la conditio sine qua non per il gruppo e per i suoi partner (ai quali è stato riservato un evento sul tema proprio lo scorso ottobre), per avviarsi verso la fine del 2019.

Gestione delle risorse umane, analisi dei CV attraverso algoritmi di I.A., dematerializzazione dei documenti del personale, soluzioni di travel & fleet, gestione del controllo accessi, della sicurezza, delle ispezioni audit e integrazione, integrazione, integrazione… tra tutti i prodotti e la piattaforma Infinity, tra le nuove tecnologie, tra le persone che compongono la squadra, i nuovi arrivati e i veterani… perché Zucchetti non è mai solo voler offrire le soluzioni migliori sul mercato è anche volerlo fare sempre con il sorriso e come unico grande gruppo, forte anche della fitta rete di partner che sono la forza del gruppo e che ogni giorno contribuiscono ad aumentarne prestigio e successo.

Condividi la News