News

Zucchetti si aggiudica il premio Industria Felix

La IV edizione del premio per “la Lombardia che compete” vede il gruppo protagonista per la IV volta

“Esaltare le imprese virtuose e performanti per promuovere valori etici e crescita sostenibile” questo l’obiettivo di Industria Felix, un’inchiesta realizzata dall’omonimo trimestrale diretto da Michele Montemurro in collaborazione con l’Ufficio studi di Cerved, che prende in esame 32mila bilanci che le società di capitali lombarde con fatturati sopra i due milioni di euro hanno concretizzato durante il 2018.

È con grande orgoglio che annunciamo che anche quest’anno, per il quarto anno consecutivo, Zucchetti rientra tra le imprese virtuose e performanti alle quali l’inchiesta conferisce un riconoscimento. Aumento dei ricavi e degli addetti i due parametri principali presi in esame dall’analisi, parametri in cui Zucchetti, in quanto azienda in costante crescita da entrambi i punti di vista, rientra alla perfezione.

Nulla comunque si ottiene per caso, tutto il gruppo lavora quotidianamente con impegno, dedizione e soprattutto con passione per portare innovazione in Italia e all’estero e per fornire ai propri clienti le soluzioni migliori per una gestione intelligente dell’impresa a 360 gradi; è proprio in questo che risiede la forza di Zucchetti ed è qui che stanno le ragioni della sua costante crescita che porta oggi, giovedì 23 gennaio, Luca Marchitelli, responsabile ufficio stampa Zucchetti, a Palazzo Lombardia (sede della Regione Lombardia), a ritirare il Premio Industria Felix come miglior grande impresa della provincia di Lodi per performance gestionale e affidabilità finanziaria.

“Ricevere per il quarto anno consecutivo il riconoscimento per la Lombardia che compete è motivo di orgoglio e dimostra l’impegno costante che la nostra azienda ripone nel mantenere sempre al massimo gli standard qualitativi – afferma Cristina Zucchetti, presidente di Zucchetti Group –. Riconoscere l’impresa italiana come attore protagonista nella creazione di benessere, ricchezza, occupazione e futuro ha un importante valore simbolico per tutte le aziende che, come noi, ambiscono a diventare un positivo modello di sviluppo non solo economico ma anche sociale.”

Condividi la News