Analisi finanziaria d'impresa

Migliora il profilo creditizio delle aziende e aiutale a ottenere nuova liquidità con il software Digital CFO

Semplifica l'analisi finanziaria per aiutare le imprese a ottenere nuovi finanziamenti

Nel contesto attuale, commercialisti e consulenti fiscali assumono un ruolo cruciale per supportare le imprese nella crisi di liquidità e nella ripresa economica durante la fase 2 dell'emergenza sanitaria.

Indici, stime, proiezioni future: con Digital CFO, la soluzione per l’analisi finanziaria d'impresa, sei subito operativo e puoi contare su tutti gli strumenti per svolgere al meglio il ruolo di consulente e rispondere alle esigenze dei tuoi clienti. Con l'innovativo servizio cloud Zucchetti puoi:

  • richiedere la garanzia al Mediocredito Centrale, con esito della domanda e percentuale di garantibilità;
  • verificare la bancabilità e ottimizzare l'immagine creditizia delle imprese nei confronti delle banche;
  • presidiare l'allerta interna delle aziende e gestire la crisi;
  • stimare i fabbisogni finanziari, pianificarne la relativa copertura e monitorarne i flussi in entrata e in uscita.

Queste e molte altre funzioni in un'unica soluzione modulare, per ripartire con tempestività ed efficienza!

Liquidità e flussi di cassa: operativo fin da subito al fianco dei tuoi clienti

"Che cosa succederà ai miei clienti? E ai pagamenti in sospeso? Cosa farà seguito alla ripresa?"

Ogni imprenditore si pone molte domande sul futuro della propria attività: con Digital CFO hai tutto ciò che ti serve per aiutare con la tua consulenza le aziende clienti del tuo studio commercialista.

Attraverso il monitoraggio dei parametri patrimoniali, economici e finanziari, gli algoritmi avanzati di Digital CFO importano e analizzano in modo automatizzato i dati di bilancio e provenienti dalla visura della Centrale Rischi di Banca d'Italia. Ti basta inserire poche informazioni qualitative e il report sullo stato finanziario dell'impresa è pronto!

Semplice e intuitivo, Digital CFO ti offre tutti i vantaggi del cloud: accedi ai dati in ogni momento e ovunque ti trovi, da PC, tablet e smartphone.

Digital CFO è costantemente aggiornato secondi i criteri individuati Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili, garantendoti la sicurezza di uno strumento sempre conforme alle ultime novità.

Analisi automatica della Centrale Rischi di Banca d’Italia

Ottimizza il profilo creditizio e ottieni suggerimenti per un immediato miglioramento del rapporto banca-impresa. Riduci gli oneri e gli interessi finanziari individuando errori nelle segnalazioni delle banche; con Digital CFO monitori sconfinamenti, garanzie personali e societarie, cartolarizzazioni, factoring attivi e passivi.

Calcolo dello score del Mediocredito Centrale

Conosci in anticipo l'esito della domanda per accedere a nuovi finanziamenti garantiti dallo Stato e ottieni la valutazione sui singoli fattori che ne influenzano l’esito, anche con riferimento alle garanzie del DL "Cura Italia".

Budget di tesoreria

Con l'analisi dei flussi di cassa prospettici a 6 e 12 mesi ottieni una panoramica aggiornata sulle entrate e le uscite future, rilevando così l'evoluzione della disponibilità di liquidità in modo da individuare e porre in atto soluzioni correttive con tempestività.

Calcolo del Debt Service Coverage Ratio (DSCR) 

L'indice DSCR a 6 e 12 mesi assume un ruolo fondamentale per ottenere nuovi finanziamenti presso gli istituti di credito, poiché indica la capacità futura dell'azienda di restituire il prestito che le è stato concesso.

Analisi della performance economica, finanziaria e patrimoniale

Le analisi ottenute grazie alla funzione Key Performance Indicators (KPI) permettono di migliorare i margini aziendali in un'ottica di confronto con i concorrenti, e di fornire un prospetto del proprio status a banche, clienti e fornitori.

Istituzione del sistema di allerta interna

Come previsto dalla legge 155/2017, ogni azienda deve dotarsi obbligatoriamente di un sistema di allerta in grado di rilevare per tempo i sintomi di una potenziale crisi d’impresa. Digital CFO analizza tutte le macro-aree aziendali, conformemente alla normativa ISA 570 sulle prospettive di continuità aziendale. Le analisi del report firmato digitalmente consentono di integrare la sezione sui rischi della nota integrativa di bilancio, costituendo un documento fondamentale per sollevare amministratori e imprenditori da responsabilità verso soggetti terzi qualora si verifichi una crisi societaria.

Verifica periodica degli indicatori della crisi

Da settembre 2021, i revisori, l'Agenzia delle Entrate, l'agente riscossore, l'INPS e gli istituti di credito sono obbligati a segnalare all'Organismo per la Crisi d'Impresa (OCRI) i soggetti che presentano segnali tali da indicare l’inizio di una possibile crisi aziendale. Il monitarggio periodo e anticipato degli indicatori consente di scongiurare le segnalazioni e le relative conseguenze, che possono arrivare anche al commissariamento temporaneo dell’azienda, fino alla messa in stato di liquidazione.